EOS conquista il controllo di Poplast

Date 14 Nov 2016
Source --

11/11/2016 – Milano Finanza – In meno di sei mesi Eos Investment Management ha raccolto da investitori istituzionali e high net worth individual 55 milioni per il suo nuovo fondo di private equity che ha target complessivo di 150. In coincidenza con il primo closing, il fondo gestito dalla società di diritto inglese fondata da Ciro Mongillo, ha realizzato il primo investimento, rilevando l’86,5% di Poplast, società di Castel San Giovanni (Piacenza) che produce imballaggi flessibili in particolare per i settori alimentare e biomedicale. L’ad, Carlo Callegari, e il cfo Pierangelo Fantoni, soci di Poplast, manterranno le cariche attuali. Fondata nel 1975, Poplast è cresciuta negli anni recenti a ritmo intenso conquistando una posizione di primo piano nel mercato di riferimento. Dal 2005, il fatturato è aumentato mediamente di oltre il 14% l’anno fino a raggiungere nel 2015 circa 35 milioni con una marginalità operativa superiore al 14% che ne ha ulteriormente migliorato la posizione finanziaria. Eos è stata assistita da Grimaldi Studio Legale, Deloitte Studio Tributario e Societario e Deloitte Tas. Tauw ha curato la due diligence ambientale e Goetzpartners la business due diligence. I venditori sono stati assistiti dallo Studio Pedersoli e Associati e da Dla Piper.
Download